La denuncia

Francesco sui social: "Ci hanno negato l'accesso al mare". E l'assessore interviene in meno di 24ore

Un cittadino tranese passeggiando sul viale che costeggia la Baia dei pescatori a si è ritrovato di fronte ad una staccionata che impediva (in quel tratto) l'accesso alla spiaggia libera

Attualità
Trani mercoledì 09 ottobre 2019
di La Redazione
Baia dei pescatori, prima della denuncia
Baia dei pescatori, prima della denuncia © Francesco

Passeggiando sul viale che costeggia la Baia dei pescatori a Trani, domenica 6 ottobre, Francesco, un cittadino tranese, si è ritrovato di fronte ad un problema di ordine pubblico e di accesso alla spiaggia libera. Ha deciso di scattare una foto alla staccionata e di pubblicarla sui social con una didascalia: "Ero di ritorno dal mare, quando sul viale costeggiante la Baia dei pescatori ho notato una piccolo cancello con lucchetto, che impediva l'accesso a quella scalinata”. L'accesso al mare, per intenderci, non era totalmente bloccato: la spiaggia era comunque raggiungibile dai due lati ma in quel tratto, lì dove vi è la scalinata, un anziano o un bambino non avrebbero avuto modo di accedere.

“Dopo un confronto con alcuni consiglieri comunali – continua Francesco - abbiamo subito capito che si trattava di una situazione abusiva perché non consentiva l'accesso dalla scala alla spiaggia libera, che deve essere sempre accessibile a tutti. Ho pensato, quindi, di fotografare tale situazione e renderla nota a tutti i cittadini”.

L'assessore Cherubina Palmieri, appresa la notizia si è attivata per ripristinare il tutto. “Siamo andati sul posto per effettuare un ulteriore sopralluogo, denunciando il fatto al sindaco Bottaro e all'assessore Di Gregorio, oltre ad interpellare i proprietari del locale. In meno di 24 ore il cancello è stato rimosso” continua Francesco. “Voglio sottolineare e ringraziare la disponibilità dell'assessore Cherubina Palmieri che si è dimostrata sensibile a risolvere un problema di ordine pubblico. Voglio però denunciare ancora che ci sono dei perni laterali, che si appoggiano al muretto in cui sono stati fatti dei buchi".

Lascia il tuo commento
commenti