L'iniziativa

"Eco clean", il corso per la realizzazione di prodotti per l'igiene della casa

Gli incontri si terranno fino a fine mese, ogni mercoledì a partire da domani, di mattina e di pomeriggio, presso la bottega "Filomondo"

Attualità
Trani lunedì 07 ottobre 2019
di la redazione
La locandina
La locandina © n.c.

Partirà domani il corso “fai da te” per la realizzazione di prodotti per l’igiene della casa. A illustrarne i motivi della creazione e le attività che si saranno svolte è Nicola Zingaro con propria nota: «la casa rispecchia la personalità di ognuno di noi. Ordinata, disordinata, grande, piccola che sia, la casa è da sempre uno status dell’uomo e rappresenta uno dei punti cardine della cosiddetta “comfort zone”, ovvero quel luogo o situazione ideale dove ci sentiamo a nostro agio, senza stress o ansia. Una casa disordinata è l’incubo peggiore, specialmente quando arrivano ospiti. Vi è mai capitato? Una casa troppo ordinata è il desiderio di chiunque. Poi arrivano i figli e il sogno svanisce.

Scherzi a parte, la casa è sinonimo di stabilità, calore, un rifugio sicuro dove troverai sempre sollievo. Facendo qualche ricerca sul web ho trovato alcuni consigli utili per mantenere l’ordine casalingo. Sembrerebbe che bastino 20-30 minuti al giorno. Dedicarsi alle pulizie per breve tempo ma in maniera frequente, permetterà di mantenere un ordine di base.

In ambito di pulizia della casa, pare che si debbano preferire stracci, pezze e spazzole fatte con materiali sostenibili, come noce di cocco o varie fibre vegetali: costano di più, ma durano anche molto più a lungo.

Per ciò che riguarda i prodotti utilizzati per la pulizia, si evince che acquistiamo troppa plastica usa e getta e ciò non è affatto un beneficio per il nostro pianeta. I flaconi dei detergenti sono tra gli oggetti di plastica più presenti nelle nostre case, e fortemente inquinanti. Si dovrebbe cominciare a rivolgersi ai negozi che vendono detersivi sfusi, magari privilegiando i brand che usano ingredienti non nocivi per l’ambiente.

I dati dimostrano che tenere pulita la casa è una delle nostre prime preoccupazioni. Spesso, però, trascuriamo quanto sia importante utilizzare prodotti prediligendo la loro qualità piuttosto che la convenienza. D’altro canto c’è da tenere in considerazione l’aspetto economico che certamente può influenzare le nostre scelte.

Qual è la soluzione? Diciamo basta all’utilizzo di prodotti aggressivi, dannosi non solo per l’ambiente e soprattutto per la nostra salute. Un cambio radicale di rotta è necessario per fa sì che non ci si limiti solo all’aspetto informativo dei temi affrontati, bensì si dia concretezza a tutti i discorsi e le iniziative che abbiamo modo di ascoltare e vedere in questo periodo.

La bottega di commercio equo e solidale Filomondo, pertanto, propone Ecoclean, grazie all’aiuto di Lonia Pollice. Un’idea figlia della voglia di cambiamento unita alla semplicità e al risparmio, non solo di carattere economico, anche ecologico in quanto l’obiettivo è una riduzione significativa di plastica e sostanze nocive e un utilizzo consapevole (o cosciente) di prodotti per l’igiene della nostra amata casa.

Dalla biancheria, alla pulizia della cucina, del bagno e delle camere. Il corso si svilupperà in tre incontri suddivisi in due turni (mattina dalle ore 10.30 o pomeriggio dalle ore 18.30) nelle giornate di mercoledì 9-16-23 ottobre.

Per ricevere maggiori informazioni ed iscriversi basta chiamare il recapito telefonico che trovate sulla nostra pagina Facebook o Instagram.

Casa pulita, ambiente e portafogli salvi. Non è più un’utopia».

Lascia il tuo commento
commenti