Lavori pubblici

Buche segnalate con la vernice, l'iniziativa ha avuto successo: alcune sono state colmate

Probabilmente non è la soluzione ottimale per la nostra città, dato lo stato di salute delle strade non eccellente, ma è un inizio

Attualità
Trani mercoledì 11 settembre 2019
di Redazione
Buche rattoppate in città
Buche rattoppate in città © Tranilive.it

Ha avuto un seguito positivo l’iniziativa del movimento politico “Italia in Comune” e della consigliere comunale Anna Maria Barresi che nei giorni scorsi ha segnato con uno spray le tante buche presenti in città, molte delle quali, molto pericolose. Un flash mob ispirato all’iniziativa di Graziella Viviano, di Roma, la quale ha perso prematuramente sua figlia Elena di soli 26 anni, incappata in una buca che le ha fatto perdere il controllo della sua moto.

L'iniziativa aveva lo scopo di segnalare con del colore fluorescente le buche più pericolose, che potessero essere la causa di incidenti stradali, soprattutto, per motociclisti e ciclisti. Nei giorni scorsi molte di queste buche sono state colmate.

Probabilmente non è la soluzione ottimale per la nostra città, dato lo stato di salute delle strade non eccellente, ma è un inizio, parallelo ai lavori di rifacimento stradale in corso d'opera. Ricordiamo che ad agosto è stata aggiudicata la gara per la colmatura per le buche sull'intero territorio comunale, gara che in prima seduta era andata deserta. I primi lavori sono stati effettuati nel quartiere Pozzopiano, sulle vie Borsellino, Falcone, Alvarez, Tolomeo, Trombetta, Gramsci, Gisotti e Bachelet e dovrebbero proseguire con i quartieri nella zona nord della città.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti