La nota

Villa comunale, Di Gregorio: "Ingiustificata negatività. Tanti interventi fatti e da realizzarsi"

"Sono state eseguite opere di manutenzione della cassa armonica e dello stesso chalet mentre sono in corso lavori di manutenzione dell’intero parco giochi con la sostituzione delle parti ammalorate dei giochi"

Attualità
Trani martedì 14 maggio 2019
di La Redazione
L'assessore Michele Di Gregorio
L'assessore Michele Di Gregorio © Tranilive.it

Sullo “stato di salute” della villa comunale si registrano interventi di ingiustificata negatività, soprattutto se si pensa a tutti i lavori di manutenzione fatti negli ultimi mesi sulla scorta di precisi atti di indirizzo. A dirlo è l’assessore al verde pubblico Michele Di Gregorio.“Occorre rilevare, per l’ennesima volta, che la ringhiera artistica posta dietro il monumento ai Caduti è stata rimossa poiché necessitava di accuratae qualificata manutenzione. Per motivi di sicurezza al suo posto è stata montata una ringhiera provvisoria di materiale meno nobile e certamente esteticamente meno grazioso. Nei prossimi giorni, terminata la manutenzione, sarà eliminata per far posto alla originale ringhiera artistica, ripulita”.

“Per quanto riguarda il muraglione – prosegue Di Gregorio - l’Amministrazione si è aggiudicata un cospicuo finanziamento ministeriale ed ha avviato i necessari passaggi amministrativi ed autorizzativi, per dar corso all’iter di esecuzione del progetto approvato. Nei mesi scorsi, invece, sono state realizzate attività di manutenzione dei viali laterali d’ingresso nonché dello spazio attiguo allo chalet e di quello attiguo allo stesso monumento ai caduti, è stata effettuata la pulizia del muro del fortino dalle scritte in vernice al pari di quanto fatto per il monumento in piazza Quercia dedicato agli Ordinamenta Maris. Sono state eseguite opere di manutenzione della cassa armonica e dello stesso chalet mentre sono in corso lavori di manutenzione dell’intero parco giochi con la sostituzione delle parti ammalorate dei giochi nonché la allocazione di ulteriori 3 attrezzi nell’area fitness. Nei mesi scorsi erano state già installate due attrazioni per i bambini diversamente abili grazie ad un finanziamento regionale ottenuto dall’Amministrazione mentre nei prossimi giorni sono altresì, in programma i lavori di ripristino dell’illuminazione del camminamento del fortino, la implementazione, con altri pali artistici, dell’illuminazione del parco giochi, la manutenzione della chiocciola e del mini acquario”.

Lascia il tuo commento
commenti