La nota dell'assessore all'ambiente

Rimosse quantità di rifiuti contenenti amianto in via Duchessa D'Andria

L’Amiu con la collaborazione di un’azienda specializzata ha provveduto ad eseguire le operazioni di bonifica di alcune zone pubbliche della città da rifiuti, criminalmente abbandonati senza alcuna precauzione, contenenti amianto.

Attualità
Trani sabato 01 luglio 2017
di La Redazione
Bonifica di materiale in amianto da parte di Amiu
Bonifica di materiale in amianto da parte di Amiu © n.c.

L'assessore all'ambiente Michele di Gregorio fa sapere che nei giorni scorsi l’AMIU con la collaborazione di un’azienda specializzata ha provveduto ad eseguire le operazioni di bonifica di alcune zone pubbliche della città da rifiuti, criminalmente abbandonati senza alcuna precauzione, contenenti amianto.

Dopo un primo sopralluogo effettuato dai componenti del nucleo ambientale della Polizia Municipale con relativo verbale di rinvenimento, i tecnici dell’AMIU e quelli della ditta specializzata incaricata hanno rimosso diverse quantità di rifiuti contenenti amianto in via Duchessa D’andria, sulla strada 58° a denominarsi già prolungamento di Viale Russia e nei pressi dell’ex Istituto psico-pedagogico.

Le attività proseguiranno nelle altre zone del territorio Comunale ove sarà necessario tale tipo di intervento.

L’abbandono indiscriminato di rifiuti è un fenomeno criminale che diventa ancor più pericoloso per la salute delle persone quando ad essere abbandonato è l’amianto.

Così come appare opportuno ricordare al fine di evitare inutili spettacoli indecorosi in città che presso il Comune di Trani è attivo presso l’Isola Ecologica l’”Indice” un servizio di prelievo GRATUITO A DOMICILIO, previa prenotazione telefonica, dei rifiuti ingombranti.

Scaricare il vecchio divano sotto casa o abbandonare il vecchio Frigorifero in campagna, sporca la nostra città, e, tra l’altro, costa molta più fatica che fare una telefonata.

Lascia il tuo commento
commenti