Da zona Sant'Angelo

Parco di via delle Tufare, spray nero e "firme": i primi campanelli d'allarme dopo l'inaugurazione

I residenti del quartiere sono demoralizzati dinanzi a quanto ritrovato in queste ore. "Verremo qui fino a che sarà piacevole, speriamo che la presenza dei residenti funga da deterrente"

Attualità
Trani lunedì 25 aprile 2022
di La Redazione
Parco di via delle Tufare, primi danni dopo la consegna
Parco di via delle Tufare, primi danni dopo la consegna © TraniLive.it

L'appello del sindaco e degli amministratori intervenuti per l'inaugurazione del Parco di via delle Tufare è caduto nel vuoto. "Sarete voi i primi ragazzi i primi a doverlo rispettare", aveva detto il primo cittadino durante la cerimonia di inaugurazione. Ed invece stamane, ma già erano state "registrate" nelle scorse ore, ecco comparire i primi campanelli d'allarme per il parco della zona Sant'Angelo. Oltre ad alcune frasi, tra le quali "Siamo vandale", scritte con spray nero sulla pavimentazione, sono comparse macchie di liquidi non meglio identificati nelle zone delle giostrine ed è stato divelto un pezzo di cordolo in cemento dell'anfiteatro.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Paolo Rossini ha scritto il 26 aprile 2022 alle 12:28 :

    Ci sono le telecamere...dunque perché non postare sui social il video dell'accaduto. La stessa modalità usata più volte dal sindaco De Caro Rispondi a Paolo Rossini

  • Homer Simpson ha scritto il 26 aprile 2022 alle 05:41 :

    Siamo vandale... siete stxxxne è diverso!!! Rispondi a Homer Simpson

  • Franco ha scritto il 25 aprile 2022 alle 12:42 :

    Magari qualche fototrappola servirebbe di più.... Rispondi a Franco

    Gianfranco Patroni ha scritto il 26 aprile 2022 alle 10:43 :

    Magari servirebbe ripristinare il servizio di leva Rispondi a Gianfranco Patroni

    Marco ha scritto il 27 aprile 2022 alle 08:38 :

    Si vede che hai dimenticato cosa facevano le reclute al Car. Rispondi a Marco