Il premio

Trani, eccellenti performance per la raccolta differenziata: il sindaco invitato a ricevere premio

L'evento si terrà a Monte Sant'Angelo nell'ambito della XVII edizione di FestAmbiente organizzata e promossa da Legambiente

Attualità
Trani venerdì 23 luglio 2021
di La Redazione
Isola ecologica mobile di via Gisotti
Isola ecologica mobile di via Gisotti © TraniLive

Trani riceverà il premio come Comune riciclone di Puglia. Il sindaco Bottaro ha ricevuto invito dall'EcoForum su economia circolare che si sta tenendo oggi a Monte Sant'Angelo, XVII edizione di FestAmbiente organizzata da Legambiente. Il premio segue le "eccellenti performance registrate, superando il 65% di legge e confermando l’andamento della percentuale anche nei primi mesi del 2021”. Un premio che possa essere un "esempio per gli altri comuni pugliesi", scrivono nell'invito.

 

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Marco ha scritto il 23 luglio 2021 alle 22:53 :

    Vorremmo tutti sapere di quanto è aumentata la spesa per i rifiuti da quando è stata introdotta la differenziata , che sulla carta (pubblicitaria) doveva tradursi in un risparmio. Rispondi a Marco

  • Maria P. ha scritto il 23 luglio 2021 alle 16:32 :

    La differenziata è un costo, un altro che si aggiunge nella complicata e oscura (oltre che mangiasoldi pubblici) macchina dei rifiuti. Tanto oscura che neppure la magistratura ha voglia di guardarci. Rispondi a Maria P.

  • Ilsensocivico ha scritto il 23 luglio 2021 alle 11:39 :

    Bene ! Il premio per essere tra le città più pulite quando lo prenderemo ? Senza aria di polemica … davvero , la città versa in condizioni disperate , bottiglie in ogni dove , cicche di sigarette che formano tappeti , mi domando : manca il servizio O puliscono facendo finta di non vedere ? Da cittadina mi vergogno al pensiero dei turisti Che vengono a visitare la nostra città . Purtroppo le persone incivili adulte non possiamo cambiarle, andrebbero rieducate , qualche multa non guasterebbe . Rispondi a Ilsensocivico

  • Franco ha scritto il 23 luglio 2021 alle 10:48 :

    Si potrebbe ottenere molto di più se ci fosse un premio anche economiico per i cittadini che fanno la riciclato o conferiscono nei centri raccolta. Invece il vero gran regalo lo fanno alle discariche: 150 euro a tonnellata. Rispondi a Franco