L'evento si terrà dal 26 luglio al 18 agosto

Fervono i preparativi per il Progetto Avventura Santa Geffa: alla scoperta della Divina Commedia

Quest’anno il percorso storico che anima da sempre il progetto sarà affidato alle grandi atmosfere e avventure della Divina Commedia a 700 anni dalla morte di Dante Alighieri

Attualità
Trani lunedì 19 luglio 2021
di La Redazione
Divina Commedia, il tema del Parco avventura Santa Geffa
Divina Commedia, il tema del Parco avventura Santa Geffa © TraniLive

Ancora pochi giorni e il Parco Santa Geffa tornerà ad ospitare la 22° edizione del progetto “Avventura S.Geffa” che in tanti anni ha regalato infinite emozioni a migliaia di ragazzi della città di Trani.

Quest’anno, e non poteva essere diversamente, il percorso storico che anima da sempre il progetto sarà affidato alle grandi atmosfere e avventure della Divina Commedia a 700 anni dalla morte di Dante Alighieri.

Si tratta di una rivisitazione di quanto già vissuto nel 2010 con il mitico viaggio nel “divin racconto”, un’esperienza che già 10 anni fa regalò emozioni e sensazioni di intenso valore educativo, ludico e culturale.

L’esperienza del progetto, infatti, proporrà non una solita e ripetuta lettura dei versetti del sommo poeta, ma giorno per giorno (dal 26 luglio al 18 agosto), i ragazzi saranno chiamati a vivere le atmosfere e le suggestioni proposte dalla grande opera letteraria. "Incontreremo personaggi come Virgilio, Minosse, Caronte, Gerione, le anime penitenti del Purgatorio e l’infinita bellezza di Beatrice. Lotteremo con i demoni alle porte della città di Dite e torneremo a riveder le stelle dopo aver girovagato per le strade della campagna tranese. Il progetto è stato pensato per dare la possibilità ai più piccoli, anche all’indomani dell’emergenza Covid-19, di riuscire a vivere giornate ricche di cultura e divertimento che sicuramente ci permetteranno di recuperare il tanto tempo trascorso tra le mura domestiche in questi terribili mesi di pandemia", scrivono gli organizzatori.

 

Lascia il tuo commento
commenti