L'intervento

Risse tra ambulanti sul porto. L'assessore Rondinone: "Incrementeremo i controlli"

"Siamo in attesa di concordare azioni di supporto con le forze dell'ordine" ha dichiarato l'assessore alla sicurezza

Attualità
Trani lunedì 19 luglio 2021
di La Redazione
Porto di Trani
Porto di Trani © n.c.

Due aggressioni in zona porto nel fine settimana appena concluso. Diversi feriti, di cui uno ricoverato per una ferita da arma da taglio. L'ultima, avvenuta nella serata di domenica, ha visto un ambulante aggredito da alcuni 'colleghi' per la contesa di un posto in cui sistemare la mercanzia.

L'aggressione è avvenuta dironte a numerose persone, tra le quali c'erano anche turisti. Abbiamo contattato telefonicamente l'assessore alla Polizia Locale Alessandra Rondinone che ha assicurato maggiori controlli.

"Siamo in attesa di concordare e ottenere maggiore supporto da parte di tutte le forze dell'ordine" ha esordito durante la telefonata. L'assessore ha precisato come ci siano difficoltà nel condurre controlli sui numerosi ambulanti del territorio. "Ormai sono quasi tutti dotati di carrellati e, approfittando della loro licenza da 'itineranti', si spostano in diversi punti, così da dichiarare all'arrivo di una pattuglia che stanno raggiungendo altro luogo. Se fermati si giustificano adducendo la loro presenza in quel luogo con un semplice transito. Conosciamo queste situazioni e faremo in modo che non si ripetano nelle prossime settimane".

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Marco ha scritto il 19 luglio 2021 alle 15:50 :

    Cioè? Ci facciamo prendere in giro e non facciamo nulla? Rispondi a Marco