Vaccino anti-Covid19

Fragilità: 710 i vaccinati fra sabato e domenica al PalaAssi

Ad inoculare le dosi quattordici medici di medicina generale

Attualità
Trani lunedì 03 maggio 2021
di La Redazione
PalaAssi, vaccinazione a persone con fragilità
PalaAssi, vaccinazione a persone con fragilità © n.c.

Sono stati 710 i vaccinati nello scorso weekend di attività, dedicato alle persone con fragilità, al PalaAssi di Trani. Nella giornata di sabato, 1 maggio, sono stati 50 i fragili che hanno ricevuto il vaccino Pfizer e 610 i vaccinati di ieri, domenica 2 maggio. Ad inoculare le dosi, nella giornata di domenica, tredici medici di medicina generale, divisi fra mattina e pomeriggio, e un medico nella giornata di sabato, con sette box dedicati alle vaccinazioni.

"Una bella pagina di lotta al Covid scritta in collaborazione con i medici di medicina generale" sfferma Alessandro Delle Donne, commissario straordinario della Asl Bt. "Un esperimento da ripetere" prosegue il sindaco di Trani Amedeo Bottaro. "Si è creata una forte sinergia con i medici di base che ci permetterà di vaccinare più velocemente la popolazione tranese". 

Nei prossimi giorni i medici di base continueranno la vaccinazione dei pazienti fragili mentre la Asl Bt porterà avanti la somministrazione delle seconde dosi.

 

Lascia il tuo commento
commenti