Il caso

Stabilizzazione dei medici, Avantario: "Grazie Gorgoni"

Il Primario di Ginecologia saluta con favore la soluzione del caso che riguardava 70 medici in servizio presso gli ospedali della Bat

Cronaca
Trani venerdì 16 marzo 2012
di La Redazione
Carlo Avantario
Carlo Avantario © n.c.

«Le tanto attese conciliazioni riguardanti la stabilizzazione di 70 medici, infermieri e tecnici della Asl Bt, sono un chiaro segnale di come il buon lavoro della Direzione generale abbia dato i suoi frutti». A sostenerlo è l'ex Sindaco di Trani, Carlo Avantario, Primario di Ginecologia presso il San Nicola Pellegrino.

«Questo lavoro - aggiunge Avantario- si ripercuotera' positivamente sui cittadini, che potranno usufruire del loro operato e dei servizi che questi potranno cosi' assicurare. Bisogna dare atto al Direttore Generale Gorgoni di aver operato nell'interesse della collettivita', dando un forte segnale favorevole al diritto alla salute dei cittadini. I prossimi obiettivi sono rappresentati da un' equa razionalizzazione delle risorse sanitarie ed un'equa distribuzione dei servizi sul territorio».

Lascia il tuo commento
commenti