Speciale Elezioni

Speciale Elezioni 2020

Candidati al consiglio comunale 2020

Elezioni regionali 2020

Le News
La nota

​Analisi tamponi, Losito: “Barletta unico laboratorio della Bat. Esiti in tempi sempre più lunghi"

“E’ impensabile che su un territorio provinciale così vasto, parliamo di quasi 400mila abitanti e centinaia di tamponi da analizzare ogni giorno, sia stato predisposto solo un laboratorio pubblico"

Speciale Elezioni
Trani domenica 06 settembre 2020
di La Redazione
avv. Francesco Losito
avv. Francesco Losito © n.c.

“Sono migliaia i tamponi che vengono effettuati in tutta la Puglia ogni giorno, anche se non si è mai arrivati a quota 5000, tanto bramata da Emiliano”. Comincia così la nota dell’avv. Francesco Losito, candidato consigliere regionale nella lista “La Puglia Domani”, che denuncia la lunga attesa che quotidianamente i cittadini della sesta provincia pugliese sono costretti a sopportare per ricevere l’esito del tampone oro-faringeo effettuato.

“In regione sono solo 13 i laboratori pubblici, e quindi gratuiti, messi a disposizione per analizzare tutti i tamponi. Un numero già esiguo se si considera la mole di lavoro da affrontare. Ma la situazione diviene più sconfortante nella Bat”.

“E’ impensabile - continua Losito - che su un territorio provinciale così vasto, parliamo di quasi 400mila abitanti e centinaia di tamponi da analizzare ogni giorno, sia stato predisposto solo un laboratorio pubblico, quello di Patologia clinica dell'Ospedale Dimiccoli di Barletta, dove afferiscono tutti i tamponi dell’Asl Bt.

Questo mette in difficoltà soprattutto i lavoratori che, per rientrare in azienda, devono obbligatoriamente attendere l’esito anche diversi giorni.

La soluzione sarebbe affidarsi ad un laboratorio privato, ma in questo caso il danno economico sarebbe maggiore, visto che il costo di un tampone si aggirerebbe sugli 80 euro.

Il Dipartimento Salute della Regione Puglia - conclude Losito - ha il dovere di intervenire a riguardo implementando le strutture di analisi per snellirne le procedure”.

Lascia il tuo commento
commenti