I risultati della pallavolo tranese

Il Trani ruggisce in serie C: salvezza per l’Ad Maiora ed Adriatica capolista

Domenica vincente per il volley tranese: la maschile batte Talsano e le donne annientano Amatori Bari. In serie D l’Aquila parte bene, ma perde

Volley
Trani martedì 13 marzo 2018
di Vincenzo Avveniente
Adriatica Volley Trani
Adriatica Volley Trani © Facebook

La Serie C del volley tranese sogna in grande. L’Ad Maiora batte 3-1 il Talsano Pulsano e conquista la matematica salvezza, mentre la femminile dell’Adriatica resta in vetta con il 3-0 inferto all’Amatori Bari.

Una scia di dieci vittorie consecutive, un’imbattibilità che dura da tre mesi pieni ed il primo posto solitario nel girone A sono le attuali strepitose statistiche della formazione femminile Adriatica Volley Trani. Nella serata di domenica 11 marzo le ragazze di coach Mauro Mazzola hanno ospitato tra le mura del PalaFerrante le temibili baresi dell’Amatori. La 19^ giornata si conclude con un netto 3-0 in favore delle padrone di casa, nonostante la dura resistenza messa in campo da un ottimo avversario che vanta il quarto posto in classifica con 34 punti collezionati. I parziali della gara sono stati ben poco in discussione grazie ad un preciso gioco corale di Milillo e compagne, autrici di tre set in cui le rivali hanno rispettivamente messo a referto 21, 15 e 18 punti. Nella prossima gara di campionato l’Adriatica sarà chiamata nuovamente ad una dura prova contro l’Erredi Taranto che, da quinta forza del girone, ha scontato in questo ultimo weekend il proprio turno di riposo. È stato reso noto durate questa settimana il luogo della disputa delle Final Four di Serie C pugliese, in cui il roster azzurro sfiderà la Real Volley Noci, squadra ospitante del torneo nel suo “PalaFiore”, durante la giornata di sabato 31 marzo.

Domenica di festa anche per gli uomini dell’Ad Maiora che battendo 3-1 in trasferta il Talsano Pulsano guadagnano la matematica salvezza con quattro giornate di anticipo. Il primo set è vinto dai padroni di casa con il vantaggio di 27-25, poi è la Geda a prendere padronanza del campo e a portare in parità il risultato con un secondo periodo terminato 16-25. Il terzo set diventa decisivo ed i tranesi riescono a superare 26-28 un ostacolo spartiacque della gara, poi conclusasi nella quarta frazione chiusa sul 21-25 in favore degli ospiti. Dopo 16 giornate l’Ad Maiora occupa la sesta posizione nel girone B con 27 punti e può ancora sperare nell’ambizione Play Off distante a soli due punti. Nel prossimo match scenderanno in campo sul rettangolo del PalaFerrante gli ospiti del GS Atletico, piazzati tre lunghezze sopra la Geda, e prospettando così uno scontro di rilievo in ottica poule promozione.

Va male in Serie D alle ragazze dell’Aquila Azzurra superate per 3-1 nella trasferta di Giovinazzo valevole per la 19^ giornata. Nonostante un iniziale vantaggio di 1-0 conquistato con il parziale di 15-25 in favore del roster agli ordini di coach Palumbo, la gara prende una brutta piega dal secondo set ed epiloga nel peggiore dei modi con i risultati di 25-23, 25-15 e 25-14. Sabato pomeriggio arriva il Farmacia Fares Lucera tra le mura del Tensostatico, una squadra da 22 punti che ha riposato in quest’ultimo weekend. La differenza di sole tre lunghezze dai prossimi avversari spingeranno l’Aquila Azzurra verso una prestazione di alto livello.
Lascia il tuo commento
commenti