I risultati della pallavolo tranese

L’Aquila Azzurra stravince e accorcia, l’Ad Maiora cede all’armata Casarano

Il 2017 del volley si chiude con una vittoria per le ragazze ed una sconfitta degli uomini

Volley
Trani lunedì 18 dicembre 2017
di Vincenzo Avveniente
Aquila Azzurra 2017-2018
Aquila Azzurra 2017-2018 © Nc

I ragazzi di coach Passero cedono alla potenza della capolista Perle di Puglia Casarano con il risultato di 3-0 nell’ottavo turno di Serie C, girone B. I parziali di 11-25, 12-25 e 21-25 sono il segnale di un totale dominio degli ospiti ancora imbattuti in campionato. La sveglia dei tranesi al PalaFerrante arriva solo nell’ultimo set, ma il Casarano è più attento e porta a casa la settima vittoria su sette match disputati, avendo già scontato il turno di riposo. Pochi rimpianti per l’Ad Maiora in una partita che ha rispettato le aspettative di una classifica che occupa adesso con il sesto posto, condiviso con il Galatina. Le due settimane di pausa e palestra saranno fondamentali per recuperare energie fisiche e mentali in vista dello scontro difficilissimo con il SanDemetrio, secondo in classifica.

Il Tensiostatico regala invece gioie per la formazione femminile dell’Aquila Azzurra, che vince con un netto 3-0 sul Progetto Bat ultimo in classifica. Pochi i punti messi a segno dalle avversarie nei primi due set, finiti 25-16 e 25-17. Un calo di concentrazione delle ragazze tranesi regala speranza alle ospiti, ma i cambi effettuati da coach Palumbo e la sicurezza di capitan Lisena in battuta consentono di realizzare 11 punti consecutivi che portano il finale sul 25-21. Una vittoria conquistata con prepotenza e tenacia, che porta ad 8 i punti in classifica ed accorcia il distacco dal quartultimo posto occupato proprio dal Bitetto prossimo avversario, fermo ad 11. Chiudere l’anno con un buon risultato è certamente un ottimo auspicio per la stagione del 2018 e per le ambizioni del roster tranese che ritornerà in campo nel giorno dell’Epifania.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette