Calcio Femminile

Avanti tutta! Apulia in cerca di riscatto contro la Real Colombo

La carica del capitano Spallucci: «Non mollare mai!». In settimana, test positivo contro la Pink Bari

Calcio
Trani sabato 28 ottobre 2017
di La Redazione
Irene Spallucci, il capitano
Irene Spallucci, il capitano © n.c.

Torna in campo, dopo una settimana di riposo, l'Apulia Trani: allo Stadio Comunale cittadino, per la terza giornata di andata del campionato di Serie B femminile, arriva la Real Colombo Roma. La formazione della Capitale, che nel girone D è rappresentata da ben cinque compagini (AS Roma, Lazio Women, Grifone Gialloverde e Roma Decimoquarto), è reduce, come le tranesi, da un avvio di campionato complesso (due sconfitte, per 3-0 e 0-4, contro Napoli Femminile e Nebrodi) e si presenterà sul campo da gioco agguerrita.

Non saranno da meno le ragazze guidate in panchina da coach Strippoli, vogliose di ribaltare i bugiardi risultati di questo inizio stagione. In campo, dovrebbe rivedersi Diaferia, autrice di una buona prova nell'ultimo turno, mentre sono in forse Caggiano, ancora alle prese con la botta rimediata nella trasferta di Catania, Chiapperini e Spallucci, impensierite in questi giorni da fastidiosi risentimenti muscolari. Out con buona probabilità la nipponica Uchyama, ai box da dieci giorni per l'infiammazione dei tendini della caviglia già operata nella passata stagione.

Lo scorso fine settimana, complice lo stop forzato di campionato, la squadra ha svolto un positivo test amichevole contro la Pink Bari. Felice ritorno per Sibilano, dopo l'infortunio che l'ha tenuta lontana dalle gare per un mese e mezzo, e buona tenuta atletica delle prime linee, che hanno retto il confronto egregiamente. Nella ripresa, complice il turnover, il risultato finale si è attestato sul 2 a 0 per le baresi, ma il direttore tecnico Mannatrizio si è detto particolarmente soddisfatto dei progressi ottenuti nel gioco di squadra.

Mercoledì pomeriggio, inoltre, una nutrita rappresentanza di società, staff tecnico e giocatrici ha partecipato all'incontro promosso dalla LILT - Sezione Provinciale BAT e dall'International Inner Wheel Trani, presso la Biblioteca Comunale "Giovanni Bovio", dedicato alla prevenzione del tumore al seno e alla sensibilizzazione verso corretti stili di vita. A intervenire nel dibattito, per l'Apulia, il capitano Spallucci: «Sono onorata di aver preso parte a questo incontro - ha dichiarato - per testimoniare come l'attività fisica svolga un ruolo molto importante in questo ambito. Il messaggio da tenere sempre chiaro in mente, in queste difficili occasioni della vita così come nelle sconfitte agonistiche, è uno solo: non mollare mai! Proprio in questo il calcio, come gli altri sport di squadra, ci insegna a sostenerci l'un l'altra e a tentare di uscire con tutte le energie dai momenti di difficoltà. Insegnamento che cerchiamo di instaurare a tutti i livelli, dalle nostre atlete più giovani fino in prima squadra». La voglia di riscatto non mancherà neanche domenica in partita, dove sarà importantissimo anche il calore dei tifosi: appunntamento da non mancare, per sostenere le atlete in cerca della prima gioia stagionale.

Domenica 29 ottobre, ore 15, Stadio Comunale di Trani, Apulia Trani - Real Colombo Roma. INGRESSO GRATUITO


Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette