Regolamento comunale non aggiornato da dieci anni

Piano dei dehors, riunione positiva a Palazzo di Città

“E’ nostro interesse che tutte le componenti del tessuto produttivo lavorino insieme affinché ci sia davvero una corretta applicazione del regolamento, motivo per il quale siamo pronti e disponibili a ulteriori iniziative"

Politica
Trani martedì 06 febbraio 2018
di La Redazione
Riunione dehors
Riunione dehors © n.c.

Ha riscosso un enorme successo, in termini di partecipazione, l’incontro pubblico che si è svolto presso la sala Azzurra di Palazzo di Città per la presentazione del regolamento sui dehors. Architetti, ingegneri, geometri ed esercenti della città hanno gremito la sala durante le fasi dell’incontro, utile a fornire chiarimenti ed indicazioni sulle procedure da seguire per l’attuazione del regolamento, già transitato in Consiglio comunale. Registrata anche la presenza di componenti di associazioni di categoria di altre città, attenti interlocutori del percorso virtuoso adottato dall’Amministrazione comunale per la dotazione di un regolamento comunale che non veniva aggiornato da 10 anni.

All’incontro ha preso parte il presidente del Consiglio comunale, Fabrizio Ferrante, l’assessore alle attività produttive Ivana D’Agostino e l’assessore alla Polizia locale, Cecilia Di Lernia. L’assessore D’Agostino ha voluto replicare alle dichiarazioni del presidente di Unimpresa Bat. “Il percorso intrapreso dall’Amministrazione è sempre stato inclusivo, lo confermano i documenti allegati ai provvedimenti adottati, che testimoniano l’attività di coinvolgimento attuato su più livelli, a partire dalla concertazione avuta con Soprintendenza, Agenzia del Demanio e Capitaneria di Porto, e dal continuo confronto con i commercianti della città e con le associazioni di categoria individuate dal codice del commercio della Regione Puglia. Non è assolutamente vero che, durante il percorso di approvazione del regolamento, sia stata sottovalutata la questione degli spazi urbani soggetti a tutela, in realtà centrale nella nostra attività. Queste precisazioni le avremmo offerte pubblicamente al presidente di Unimpresa se lo stesso fosse stato presente all’incontro di lunedì”.

Il sindaco della città, Amedeo Bottaro, ha rivolto un invito alla collaborazione. “E’ nostro interesse che tutte le componenti del tessuto produttivo lavorino insieme affinché ci sia davvero una corretta applicazione del regolamento, motivo per il quale siamo pronti e disponibili a promuovere ulteriori iniziative d’informazione e di ascolto”.

Lascia il tuo commento
commenti