Politica

Fratelli d’Italia-An Bat, eletti i delegati al Congresso nazionale: Trani domina

Trani conferma il dominio sul territorio provinciale: 5 tranesi tra i primi suffragati

Politica
Trani lunedì 16 ottobre 2017
di La Redazione
Fratelli d’Italia An Bat, eletti i delegati al Congresso nazionale
Fratelli d’Italia An Bat, eletti i delegati al Congresso nazionale © n.c.

Si è svolto ieri, 15 ottobre, il 2° Congresso provinciale di Fratelli d’Italia An BAT. Eletti i delegati al Congresso nazionale del partito di Giorgia Meloni. Trani conferma la leadership nella BAT con 5 tranesi tra i primi più suffragati. Infatti, oltre ai delegati di diritto Raimondo Lima (capogruppo consiliare,segretario provinciale e dirigente nazionale), Stella Mele (dirigente nazionale barlettana), Emanuele Tomasicchio (consigliere comunale di cittá capoluogo) e Francesco Tomasicchio (Gioventù Nazionale) i tranesi, nella consultazione congressuale, fanno il pieno di preferenze.

Dopo l’assemblea mattutina presieduta dal coordinatore regionale Marcello Gemmato si è proceduto, nel pomeriggio, alle operazioni di voto. A presiedere il seggio, come garante, un esterno dalla regione Abruzzo inviato da Roma (Arch. Sigismondi). Notevole l’affluenza. Questo il risultato a scrutinio chiuso: Di Lernia 234 (Trani); Todisco 173 (Trani); Annacondia 168 (Trani); Simone 134 (Trani); Capurso 107 (Trani); Zupa 96 (Margherita di Savoia); Tavani 64 (Barletta); Tricarico 51 (Minervino Murge); Sergio 45 (Minervino Murge); Lombardi 45 (Minervino Murge); Patruno 42 (Trinitapoli); Capacchione 40 (San Ferdinando); Distaso 40 (San Ferdinando); Dipaola 38 (San Ferdinando); Procida 28 (San Ferdinando); Lampidecchia 28 (Trani); Pistillo 23 (Andria); Mastrodonato 21 (Andria); Amorese 19 (Andria); Losapio 18 (Trinitapoli); Siracusa 16 (Canosa).

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette