L'evento si svolge il 15 - 16 - 17 dicembre presso la Biblioteca comunale G. Bovio

Sonic Scene: primo festival Internazionale del Cinema Musicale

La manifestazione, ideata da Beppe “Deckard” Massara e dal regista Lucio de Candia, che ne cura la direzione artistica, si propone di raccontare differenti scene musicali contemporanee o del recente passato

Cultura
Trani martedì 12 dicembre 2017
di Ottavia Digiaro
Biblioteca Comunale
Biblioteca Comunale "G. Bovio" © Tranilive

L’associazione culturale Ta.Rock, in collaborazione con il comune di Trani (Assessorato alle Culture), organizza la prima edizione di “Sonic Scene” – Festival internazionale del cinema musicale – evento che si terrà presso la “Sala Benedetto Ronchi” della biblioteca comunale “Giovanni Bovio” di Trani. La manifestazione, ideata da Beppe “Deckard” Massara e dal regista Lucio de Candia, che ne cura la direzione artistica, si propone di raccontare differenti scene musicali contemporanee o del recente passato e di valorizzare il cinema e la musica come strumenti di conoscenza per lo scambio di esperienze culturali tra diversi contesti geografici internazionali. Il festival, novità assoluta in Italia in quanto unico nel suo genere, si divide in due sezioni: lungometraggi e medio/corti; i film – opere indipendenti provenienti da tutto il mondo – saranno proiettati in lingua originale con sottotitoli in italiano.

"Il festival nasce - afferma Lucio de Candia - dalla mia passione per il cinema e dalla passione di Beppe per la musica. La nostra idea è di creare un evento nuovo nel suo genere in cui parlare di scene musicali attraverso i film. Sonic Scene si rivolge ad appassionati di musica di qualsiasi genere e conferma la vocazione multiculturale di Trani".

La manifestazione in numeri - 105 opere iscritte, 18 film in concorso, di cui 6 lungometraggi e 12 medio corti con 13 nazioni rappresentate (2 film italiani), 2 anteprime europee, 14 anteprime italiane e 1 anteprima regionale.

"Posso dire di essere orgoglioso - sottolinea l'assessore alle culture Felice Di Lernia - di aver contribuito a creare questa iniziativa. Le cifre dell'iniziativa sono l'innovazione e l'avanguardia. Importante è stato il lavoro di cooperazione tra gli organizzatori e l'amministrazione che ha messo a disposizione oltre agli spazi anche le idee".

I film in concorso, selezionati dalla direzione artistica, saranno sottoposti alla valutazione di professionisti ed esperti del settore cinematografico e/o musicale: la giuria della sezione “lungometraggi” sarà composta da Giordano Sangiorgi, Marcello Cormio, Olga Stefanova, e Michele Casella; la giuria della sezione “medio/corti” sarà composta da Niki Dell’Anno, Andrea Simonetti, Marta Polidoro e Paola Di Gravina. Il miglior film di ogni sezione sarà premiato durante la serata di chiusura del festival. E’ inoltre previsto il premio “stampa” assegnato per entrambe le categorie da una giuria costituita da rappresentanti della stampa locale.

Nell’ambito del festival sono previsti radio show, sonorizzazioni (Live soundtrack) e Dj Set.

il programma completo, con titoli ed orari delle proiezioni è scaricabile alla pagina del sito ufficiale http://sonicscene.weebly.com/programma-ufficiale.html

https://www.facebook.com/sonicscenefilmfest/

Lascia il tuo commento
commenti