Eventi ed iniziative

La Settimana medievale ci sarà anche nel 2018

Si terrà dal 9 al 12 agosto. La “Nox Templarorum”, nella sua decima edizione, tratterà il tema dell’Ordine Templare

Cultura
Trani lunedì 23 ottobre 2017
di La Redazione
Federico II al Castello di Trani
Federico II al Castello di Trani © Daniele Notaristefano

L’Associazione Culturale Trani Tradizioni, dopo aver chiuso l’anno 2017 con un bilancio pieno di soddisfazioni e successi per le numerose manifestazioni svolte nelle Città di: Venezia, Prato, Bari, Genzano, Andria, Gravina di Puglia, Acquaviva delle Fonti, Modugno, Poggiorsini, Buccheri (Sr) e Carbonara, con la sola eccezione di Trani, per la pausa voluta dall’Amministrazione Comunale in seguito alla riserva dirigenziale del 2-11-2016, di concedere i relativi nulla-osta, è pronta a ripartire per l’anno 2018 con lo stesso entusiasmo e le medesime conferme.

«In particolare auspichiamo che per il 2018 l’ Amministrazione di Trani sia più attenta verso la nostra associazione che, per amore della propria città, ha sempre dato il lustro che merita, ottenendo con la manifestazione “La Settimana Medioevale” il consenso di migliaia di spettatori provenienti da tutto il territorio e pertanto farlo tornare come appuntamento dell’Estate Tranese».

«La nostra Associazione da subito riapre i battenti per la XIII esima edizione che andrà dal 9 al 12 agosto 2018, proponendo le due rievocazioni storiche di “ NoxTemplarorum” e de “Le Nozze di Re Manfredi”, quali eventi gratuiti per la popolazione con il coinvolgimento di altre realtà. Siamo fieri del nostro passato, orgogliosi di aver contribuito a promuovere il territorio e le aziende che ci hanno sostenute e pertanto siamo pronti quest’anno a riprendere il nostro cammino per la preparazione de “ la Settimana Medioevale” XIII edizione».

La “Nox Templarorum”, nella sua decima edizione, tratterà il tema dell’Ordine Templare, dal loro arrivo, l’investitura dei postulanti, la difesa del pellegrino e alla fine dell’Ordine, il loro arresto, i loro tormenti e vessazioni. L’uscita dalla Domus, la Chiesa d’Ognissanti, del corteo rossocrociato darà l’avvio alla rappresentazione, la quale continuerà a svolgersi in Piazza Re Manfredi.

Anche l’anno 2018 non mancheranno le torture medioevali, saranno riprodotti i momenti più angoscianti e cruccianti della storia dei monaci cavalieri. Tra urla di dolore e fieri silenzi, i Templari saranno torturati all’interno del Castello Svevo. Il secondo evento in programma ne “La Settimana Medioevale, “Le Nozze di Re Manfredi”, avrà luogo nei giorni 11/12 agosto, con l’araldo che racconterà la storia dei reali, l’uscita dei due cortei e l’incontro dei reali. L’investitura e la celebrazione delle nozze il giorno seguente. Durante i due giorni, nel Castello Svevo avranno luogo i festeggiamenti, tra danze orientali e banchetti lussuosi, tra giochi d’arme e di fuoco; inoltre, i popolani renderanno omaggio ai visitatori con balli popolari. Immancabili, soprattutto, saranno i giochi di luci e fuoco, che ormai contraddistinguono l’evento e, a seguire, il corteo trionfale per le vie della città a conclusione dell’evento.

«Ringraziamo anticipatamente tutti i commercianti e cittadini che già ci hanno rinnovato la fiducia per l’anno 2018 e altrettanto, ci aspettiamo dalla Pubblica Amministrazione.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette