Il fatto

Ladro bloccato in flagranza di reato ieri mattina dai Carabinieri

Una donna, mentre pranzava, ha sentito rumori sospetti in camera da letto: ha trovato il giovane a rovistare nella stanza

Cronaca
Trani sabato 18 marzo 2017
di La Redazione
Auto dei Carabinieri
Auto dei Carabinieri © n.c.

Nella mattinata di ieri i Carabinieri della Stazione di Trani hanno arrestato un 24enne, censurato, responsabile di tentato furto in appartamento. Le indagini sono state avviate dai militari dell’Arma a partire da una serie di segnalazioni giunte al numero d’emergenza 112 nelle quali più cittadini hanno indicato la presenza sospetta di un giovane biondo. Nonostante le ricerche il giovane sospettato non è stato ritrovato. Decisiva è stata l’ultima chiamata, nella quale una donna ha segnalato l’allontanamento di un ladro dal proprio appartamento. La donna, mentre pranzava, ha sentito dei rumori sospetti provenire dalla camera da letto e, corsa sul posto per controllare, con le proprie urla ha messo in fuga il giovane che, questa volta, è stato visto fuggire alla guida di una bicicletta.

Le immediate ricerche dei Carabinieri, già sulle tracce del malfattore per le precedenti segnalazioni, hanno consentito di individuarlo proprio mentre, in un’altra via del centro storico, stava per riprendere di nuovo la bicicletta. Bloccato e condotto in Caserma, l’uomo è stato riconosciuto quale autore del tentato furto in appartamento e dichiarato in stato d’arresto. Per lui si sono aperte le porte della carcere di Trani, dove ora si trova a disposizione della competente Autorità giudiziaria.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette