«La nostra proposta potrebbe garantire ancora un futuro all'ospedale»

Ospedale di Trani, Bottaro: “Non ci aspettavamo un miracolo”

Il sindaco promette che nelle opportune sedi continuerà a sostenere l'idea di "ospedale" della sua parte politica

Politica
Trani sabato 20 febbraio 2016
di Redazione
Amedeo Bottaro © n.c.

Il sindaco Amedeo Bottaro ha rilasciato una dichiarazione sulla situazione dell’ospedale di Trani. “In tutta franchezza, era impensabile un miracoloso stravolgimento dell’idea di riordino degli ospedali e in particolare della previsione per il San Nicola Pellegrino dopo che, per un decennio, nulla di concreto è mai stato fatto a Trani per difendere le eccellenze e le professionalità dell’ospedale, smembrato poco alla volta. Noi stiamo lavorando, attraverso una commissione tecnica e consultiva, ad una proposta dalla quale non transigeremo. Quella presentata in Regione è una declinazione tecnica della mappa del riordino degli ospedali di Puglia a cui farà seguito un confronto con le comunità, gli Enti locali le parti sociali. In quella sede batteremo i pugni per far valere la nostra idea di ospedale. Abbiamo già dimostrato di poter essere convincenti quando è stata paventata solo poche settimane fa la chiusura dell’unità Operativa di Oncologia ed Ematologia, immediatamente scongiurata.Siamo convinti che la proposta avanzata dalla nostra commissione possa garantire un futuro all’ospedale. Su quella ci batteremo potendo contare anche sul pieno sostegno dell’assessore regionale Santorsola”.

  

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette