Il fatto

Trani, muore durante una battuta di pesca al largo

Il corpo dell'uomo, al largo con la sua attrezzatura subacquea, è stato recuperato dalla Guardia Costiera

Cronaca
Trani venerdì 04 marzo 2016
di Redazione
Carabinieri sul porto
Carabinieri sul porto © n.c.

Intorno alle 8.30 di questa mattina alcuni pescatori hanno dato l'allarme alla locale Guardia Costiera per la presenza al largo (in località Boccadoro) di un uomo colpito da malore durante attività subacquea. I pescatori, amici dell'uomo, vedendolo in superficie immobile avrebbero anche provato a rianimarlo dando intanto l'allarme alla Guardia Costiera.

I militari dell'ufficio marittimo hanno potuto soltanto recuperare il cadavere del pescatore identificato nel 39enne Pasquale Roselli e lo hanno trasportato a bordo di un gommone nel porto.

Sul posto anche i Carabinieri della locale Compagnia e l'ambulanza Mike12 del 118.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette